L'aeroporto di Venezia (VCE) non poteva non essere dedicato a Marco Polo, mercante e viaggiatore veneziano vissuto tra il XIII e XIV secolo. Lo scalo è situato a circa 13 km da Venezia, a soli 8 km da Mestre e a circa 47 km da Padova, ed è anche conosciuto come Aeroporto di Venezia-Tessera, per via della piccola aerea nella quale è posizionato (Tessera, frazione di Venezia e parte della municipalità di Favaro Veneto).

Inaugurato nel 1960, per lo sviluppo del traffico aereo l'aeroporto di Venezia ha nel tempo avuto alcuni rinnovamenti strutturali, come quello avvenuto nel 2002 che ha portato alla inaugurazione di un nuovo terminale. Dopo Roma e Milano (insieme a Bergamo), l'aeroporto di Venezia Marco Polo concorre a terzo maggiore aeroporto d'Italia, restando comunque tra i primi cinque maggiori aeroporti in Italia per transito passeggeri.

L'aeroporto di Venezia ha la capacità di gestire un alto traffico passeggeri, nonostante la concorrenza di scali minori che ospitano compagnie low cost (uno tra tutti l'aeroporto di Treviso). Nel 2012 il traffico ufficiale passeggeri in transito è stato di oltre 8 milioni di persone, con un incremento sopratutto di traffico internazionale. La gestione aeroportuale è affidata alla società SAVE spa, che ha come partecipate tra le altre anche la provincia di Venezia. Durante l'Estate l'aeroporto vede incrementare il numero delle destinazioni e la frequenza dei voli. Il terminale è suddiviso in tre piani, con il pian terreno per gli arrivi e il primo piano per le partenze (queste ultime attive con circa 70 punti check-in e due sale attesa). Al terzo piano sono invece situati gli uffici di scalo e compagnie aeree.

 

Nel 1999 è stato approvato il Master Plan per l'aeroporto di Barcellona che ha deciso la terza grande trasformazione dell'aeroporto, dopo quelle del '68 del '92. Nel 2003 sono stati rinnovato il terminal B (con una nuova area per lo shopping e l'implementazione dell'area per il ritiro dei bagagli) ed è stato ampliato e il terminal A. Nel 2008 è stata la volta del terminal C, nel quale sono stati aggiunti 14 nuovi punti per il check in. Un ulteriore ampliamento è previsto per il il 2012, con un nuovo terminal di appoggio che aumenterà la capacità a 70 milioni di passeggeri all'anno. Gli ampliamenti consolideranno Barcellona come il principale hub europeo, con grande incremento di voli interni e internazionali.

 

Le destinazioni dell'aeroporto Marco Polo di Venezia sono sia domestiche che internazionali. Le compagnie aeree sono per questo numerose e vanno dalla Air Berlin, alla Aeroflot, alla Air France, Air One, Alitalia, Air Canada, British Airways, Easjet, Emirates, KLM, Lufthansa e numerose altre (come indicato nella pagine interne in dettaglio).

 

Aeroporto di Venezia Marco Polo (VCE)
Save S.p.a.

Viale G. Galilei, 30/1

30173 Tessera-Venezia (Ve)

Centralino e Uffici Amministrativi : 041 2606111

Save S.p.a. Uffici Amministrativi. : + 39 041 2606260

Codici dell'Aeroporto di Venezia Marco Polo: Codice IATA: VCE - Codice ICAO: LIPZ

 

Aeroporti vicini

Aeroporto di Treviso-Sant'Angelo (anche conosciuto come Venezia-Treviso) (TSF) a circa 3 km da Treviso.

 

Aeroporto di Verona-Villafranca (Valerio Catullo) (VRN) a circa 12 km da Verona

 

Aeroporto di Trieste-Ronchi dei legionari (TRS) situato a circa 21 km da Gorizia, 33 da Trieste e circa 40 km da Udine.